Torna la bufala di Facebook a pagamento: ecco la catena di S. Antonio più inverosimile di sempre

facebook a pagamento
facebook a pagamento

Nelle ultime ore si è intensificata, in modo anche clamoroso, l’ormai vecchia bufala di Facebook a pagamento, una storiella che gira su Whatsapp con termini e modalità tipici di una classica catena di S.Antonio.

Il messaggio lo troverete in basso e, probabilmente, se starete leggendo quest’articolo un minimo di dubbio per l’italiano sgrammaticato e in alcuni casi senza senso vi sarà venuto. Ora, diciamolo subito: Facebook non diventerà a pagamento, non ci sarà alcun aggiornamento questa notte, o qualsiasi altra notte, non perderete alcun contatto, potrete inoltre continuare a chattare comodamente sul vostro smartphone con Messenger. E no, non vi ha scritto Mark Zuckerberg per informarvi della svolta epocale di Facebook a pagamento.

La bufala sfrutta in qualche modo il recente scandalo relativo alla questione Cambridge Analytica che ha colpito il social di Palo Alto, ma in realtà gira da anni anche con soggetti e social diversi. Da MSN Messenger a Whatsapp (chi dimentica i simpatici Andy e John, direttori dell’azienda…), passando proprio per Facebook.

A fine 2017 era Carlos il direttore di Facebook, ora almeno è stato aggiustato il tiro e si fa riferimento al buon Mark. Server congestionati, lista di contatti che può saltare, 18 messaggi da re-inviare dopo aver ricevuto l’avviso: ce n’è davvero per tutti i gusti, leggendo le parole in basso c’è materiale per farsi almeno una grassa risata. E se qualcuno prende questa roba sul serio, il nostro invito è come sempre quello di fargli aprire gli occhi. Ecco il messaggio che sta circolando su Whatsapp con la bufala di Facebook a pagamento:

Ciao sono Mark, il direttore di Facebook. Ciao a tutti, sembra che tutti gli avvisi siano reali. L’uso di Facebook costa denaro. Se si invia questa stringa a 18 diversi dalla tua lista, la tua icona sarà blu e sarà gratuita per te. Se non mi credi, domani alle 18:00 la Facebook sarà chiusa e per aprirla devi pagare. Questo è tutto per legge. Questo messaggio è quello di informare tutti i nostri utenti che i nostri server sono stati recentemente molto congestionati. Stiamo chiedendo il tuo aiuto per risolvere questo problema. Chiediamo che i nostri utenti attivi inoltrino questo messaggio a ciascuna delle persone del tuo elenco di contatti per confermare i nostri utenti attivi di facebook. Se non si invia questo messaggio a tutti i tuoi contatti a Facebook, il tuo account rimarrà inattivo con la conseguente perdita di tutti i tuoi contatti senza la trasmissione di questo messaggio. Il tuo smartphone sarà aggiornato entro le prossime 24 ore, avrà un nuovo design e un nuovo colore per la chat. Cari utenti di Facebook, faremo un aggiornamento per Facebook da 23:00. fino alle 05:00 di questo giorno. Se non si invia a tutti i tuoi contatti, l’aggiornamento verrà annullato. Non avrai la possibilità di chattare con i tuoi messaggi di facebook. Dovrai pagare il tasso se non sei un utente frequente. Se hai almeno 10 contatti, invia questo SMS e il logo diventa rosso per indicare che sei un utente confermato … Terminiamo gratuitamente. Domani cominciano a raccogliere i messaggi per facebook a 0,37 centesimi. Inoltra questo messaggio a più dei tuoi 9 contatti e sarà gratuito per la vita per te. Guarda e la palla diventa verde. Fallo e vedrai che Facebook è ora libero. Invia a 10 persone per riattivare nuovamente il tuo servizio senza costi.

Clicca qui ed entra nel nostro gruppo chiuso su Facebook: resta aggiornato su bufale, chiamate indesiderate, truffe...