Caso di Ebola a Pisa: una bufala la news che gira su Facebook?

Caso di Ebola a Pisa
Caso di Ebola a Pisa

Un caso di Ebola a Pisa, almeno stando ad alcune notizie che stanno girando nuovamente su Facebook a distanza di qualche anno dalle prime segnalazioni. Di recente, infatti, abbiamo individuato sui social l’apparizione di un post virale generato da siti solitamente schierati contro il fenomeno dei migranti, al fine alimentare uno spirito di avversione verso il flusso di persone dirette nel nostro Paese. Questa volta la leva scelta è stata quella sanitaria, nel tentativo di alimentare allarmi tra i lettori evidentemente più superficiali.

Proviamo a ricostruire brevemente la vicenda, perché per la prima volta si è parlato di Ebola a Pisa nel lontano 2014, ed anche in quel caso si puntò il dito contro i migranti, rei di aver portato una minaccia così grave in Italia dai loro Paesi. Insomma, un dovere da parte di PrefissoItalia.it far presente anche a coloro che frequentano il nostro gruppo Facebook che il post virale in circolazione in queste ore è in tutto e per tutto una bufala, smascherata come avvenne esattamente quattro anni fa dal fatto che le Associazioni di settore si siano affrettate a smentire il tutto.

Insomma, fino ad oggi non è mai stato registrato alcun caso di Ebola a Pisa, contrariamente a quello che vogliono farci credere alcuni siti da sempre schierati contro i migranti e fomentati da determinati partiti che operano in Italia. Il problema, come sempre, sta nel fatto che molti lettori non approfondiscono e, ricondividendo fake news del genere, non fanno altro che accrescere le preoccupazioni di altre persone.

Staremo a vedere se un giorno questo fenomeno si placherà, visto che in tanti anni non c’è stato alcun fondamento in grado di supportare un presunto caso di Ebola a Pisa. Anche a voi è capitato di beccare una news del genere su Facebook? Replicate a questi utenti condividendo la smentita che abbiamo condiviso con voi oggi 7 aprile